Una sala di un tempio buddista di Nara potrebbe essere la più antica struttura lignea del mondo ancora in uso, più vecchia  di un secolo dell’Hōryū-ji (法隆寺), costruito tra il 600 e il 700. Lo afferma un esperto di dendrocronologia, il metodo di datazione delle piante basato sulla misurazione dei loro anelli di accrescimento.

Secondo lo studio condotto da Mitsutani Takumi, visiting professor presso il Research Institute for Humanity and Nature (総合地球環境学研究所, Sōgō Chikyūkankyō-gaku  Kenkyūsha) di Kyoto, il legno di cipresso giapponese del tetto della Zenshitsu (sala zen) del tempio Gangō-ji (元興寺) risale all’anno 586.

Mitsutani sostiene che le sue ricerche indicano che la struttura della sala è stata realizzata 100 anni prima del tempio Hōryū-ji in Ikaruga (prefettura di Nara), fino ad oggi considerato l’edificio ligneo più antico del mondo.

I nuovi studi dimostrano che il Gangō-ji, ex tempio Asukadera di Asuka (prefettura di Nara), sia stato trasferito a Nara dopo che la città divenne capitale nel 710. Prima si pensava che il tempio fosse stato costruito direttamente nella nuova sede nel 718, ma  stando a Mitsutani, la struttura della Zenshitsu proviene dal sito di Asuka.

Nel 2000, Mitsutani ha esaminato dei pezzi di legno rimossi dalla Zenshitsu nella metà degli anni ’40 per dei restauri. Il ricercatore ha scoperto che quel legno proviene da alberi abbattuti nel 582. Le sue ultime ricerche si riferiscono ad una trave orizzontale in legno ancora in uso. Nel 2007, ha scattato delle foto a tutto il tetto della sala con una fotocamera digitale e successivamente ha analizzato gli anelli del legno al computer. Il legno della trave orizzontale è risultato essere il più vecchio.

Stando al “Nihon Shoki” (日本書紀, Annali del Giappone), compilato nel 720, gli alberi usati per la costruzione dell’Asukadera furono abbattuti nel 590.

Mitsutani ha detto:

La Zenshitsu è una preziosa struttura lignea che rappresenta la cultura giapponese

La sala misura 26,8 metri da est-ovest e 12,8 metri da nord-sud, ed è alta  8,4 metri. La struttura è ad un piano, ed è designata come Tesoro Nazionale.

L’area del tetto sarà aperta al pubblico dal 17 ottobre al 13 Novembre. Ogni giorno saranno ammessi 160 visitatori. La prenotazione è obbligatoria.

Fonte: Asahi Shimbun (trad. e a cura di Bea Montanari)

Annunci